Gentile Socio,

desideriamo informarLa che il regolamento UE (GDPR) n. 679/2016 in materia di protezione dei dati personali prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi della vigente normativa, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

L’informativa è resa solo per il sito www.vederealtrimenti.it, e non per altri siti web eventualmente consultati dal Socio tramite link.

Finalità del trattamento

La raccolta ed il trattamento dei dati possono essere effettuati per:

1)     Finalità di servizio
a)     tesseramento di nuovi soci;
b)     iscrizione a laboratori o seminari – partecipazione a progetti;

2)     Finalità di analisi e newsletter
c)     invio di materiale informativo circa le attività dell’Associazione;
d)     analisi statistiche per aggregazione generica degli iscritti nell’ottica del continuo miglioramento delle attività svolte;

3)     Finalità diverse
e)     evasione di istanze e richieste specifiche.

Liceità del trattamento

Finalità di servizio
i dati forniti potranno essere utilizzati ai fini associativi atti a far pervenire informazioni più dettagliate riguardanti VEDERE ALTRIMENTI e le attività svolte, ai sensi del D.lgs. n. 101/2018 (decreto di adeguamento al GDPR). Inoltre, dato il consento all’atto dell’iscrizione,  il materiale sia esso fotografico, che audio e/o video registrato con le proprie immagini, potrà essere utilizzato per eventuali diffusioni, pubblicazioni ed esposizioni curate da VEDERE ALTRIMENTI o chi per essa (ai sensi del D.lgs. n. 101/2018).

Dati forniti volontariamente dal Socio – finalità di informazioni e diverse
L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito, o attraverso il modulo di contatto, comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nel messaggio. Specifiche informative di sintesi vengono riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta, per i quali pertanto la base giuridica del trattamento risiede nel consenso dell’interessato.

Facoltatività del conferimento dei dati
A parte quanto specificato per i dati di navigazione, il Socio è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di registrazione e in quelli di conferma per l’invio di materiale informativo o di altre comunicazioni. Il loro mancato conferimento, tuttavia, potrebbe comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto laddove il trattamento dei dati personali richiesti fosse indispensabile.

Modalità e durata del trattamento
I dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. Fatte salve le esigenze di cui all’ art. 17 c. 3 del GDPR e le necessità del Titolare del trattamento di disporne con finalità probatorie da utilizzare in caso di ispezioni degli organi di vigilanza e/o in sede di contenzioso, i dati sono trattati, conservati e custoditi fino a quando sarà venuta meno la finalità per cui sono stati raccolti.

Accesso, comunicazione, diffusione e trasferimento dei dati
Ai dati possono accedere dipendenti e collaboratori del Titolare, nella loro qualità di incaricati e/o delegati del trattamento e/o amministratori di sistema.

Cookies
Consulta la nostra cookies policy alla pagina dedicata

Diritti degli interessati (Artt. 15-21 GDPR)
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di:

1. ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che li riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
2. ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art.. 3, comma 1, GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
3. ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi hanno interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
4. opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che li riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che li riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante email e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.
Ove applicabili, hanno altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione, diritto di revoca del consenso), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

Il Titolare del trattamento dei dati è

Vedere Altrimenti A.P.S.
Via Campoleone, 14 – 00072 Ariccia (RM)
C.F. 90085260587

Il Responsabile del Trattamento, cui è possibile rivolgersi per esercitare i diritti di cui all’Art. 12 e/o per eventuali chiarimenti in materia di tutela dati personali, è raggiungibile all’indirizzo mail:  privacy@vederealtrimenti.it

Modifiche alla presente Informativa

La presente Informativa può subire variazioni. Si consiglia, quindi, di controllare regolarmente questa Informativa e di riferirsi alla versione più aggiornata.